In News, Sailing Team

Alle ore 13.00 del primo novembre è ufficialmente partita la seconda tappa della MiniTransat 2017, la regata transoceanica in solitaria che rappresenta la sfida più grande e ambita per la categoria Mini 650. Questa seconda tappa, 2900 miglia da Las Palmas de Gran Canaria a Le Marin in Martinica, è la parte tecnicamente più difficile ed emotivamente più impegnativa della regata.

Dopo la grandissima performance della prima tappa, conclusasi con un’ottima sesta posizione per lo skipper milanese che veste i colori di Ambeco, Ambrogio Beccaria si riconferma uno tra i migliori navigatori, con una prima posizione mantenuta per diverse ore. Grazie a un vento stabile proveniente da Nord Est, Ambrogio ora è in navigazione verso Capo Verde, mantenendosi sempre tra i primi sei.

Proprio ieri, inoltre, il comitato di regata ha deciso per ragioni di sicurezza di aggiungere un cancello obbligatorio a Capo Verde, tra le isole di SãoVicente e di Santo Antão, allungando così la regata di circa 200 miglia, che equivalgono più o meno a un giorno di navigazione; questo perché, per le condizioni meteorologiche, ci sarebbero il 20% di possibilità di formazione di un uragano tropicale tra le Azzorre e le Bahamas, e quindi per la sicurezza dei navigatori il percorso è stato deviato più a sud.

Nonostante questa deviazione preveda un passaggio obbligato, dal cancello in avanti sono diverse le opzioni a disposizione dei marinai per raggiungere la Martinica, con il rischio di finire in una zona di poco vento che si trova nella parte finale del percorso. Per questo, Ambrogio Beccaria ha alleggerito il più possibile la sua imbarcazione, il Pogo2 Alla Grande Ambeco, arrivando ad eliminare qualsiasi cosa potesse costituire un peso aggiuntivo, come vestiti, stivali e cerate… e a fargli compagnia in mezzo all’oceano, in quei lunghi giorni di navigazione in solitaria accompagnato solo dalle onde del mare e dall’azzurro del cielo, ci sarà una playlist che Ambrogio ha composto con i suggerimenti di tutti i fan che hanno voluto dedicargli una canzone da ascoltare in regata.

Per seguire in diretta il tracking della regata, cliccate questo link:  http://www.ambecosrl.com/sailing-team

A presto per nuovi aggiornamenti sull’andamento della regata e sulla performance del giovane campione di vela, che oggi sta affrontando la più grande avventura della sua carriera.

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

2,375 Visite totali, 3 visite odierne

Post correlati