In News

Quando si ristruttura, o si esegue qualsiasi tipo di lavoro edilizio, è normale avere a che fare con una domanda molto importante: i rifiuti come si smaltiscono? Chi è il responsabile della loro gestione? Come si smaltiscono i singoli materiali? E allora facciamo un po’ di chiarezza cercando di rispondere a queste domande.

Partiamo dalla responsabilità. Secondo la legge il responsabile dei rifiuti è chi li produce, quindi nella maggior parte dei casi l’onere spetta alla ditta edile responsabile della ristrutturazione della casa. L’impresa edile nel preventivo dovrà quindi indicare anche i costi legati allo smaltimento dei materiali e dei rifiuti prodotti.

Se invece parliamo di piccoli lavori che avete deciso di svolgere in autonomia per la vostra casa, la responsabilità è del proprietario, o dell’inquilino, dell’abitazione dove si svolgono i lavori.

Tutti i rifiuti prodotti in campo edile, quindi calcinacci, legno, cartongesso, plastica  e lana di roccia devono essere classificati e smaltiti nel rispetto della legge e anche dell’ambiente. Ogni rifiuto ha un suo codice di identificazione che si compone di una sequenza numerica di sei cifre raggruppate in coppia.

Per consentire uno smaltimento corretto, i rifiuti vengono portati dal luogo in cui sono stati prodotti, come il cantiere, alla discarica competente attraverso un formulario, chiamato FIR (Formulario di identificazione dei rifiuti). Questo modulo contiene tutte le informazioni che riguardano il rifiuto; la tipologia, l’origine, la quantità e  il nome dell’impresa autorizzata al trasporto.

L’obiettivo è quello di rendere i rifiuti tracciabili, in modo chiaro, sicuro e a norma di legge, secondo le disposizioni che sono state istituite dal Ministero dell’Ambiente.

È tutto troppo complesso, complicato e non sai come fare? Affidati a noi! Noi di Ambeco abbiamo una grande esperienza nel settore rifiuti e offriamo un servizio di trasporto sicuro e garantito, svolto nel pieno delle normative vigenti, che possiamo adattare a tutte le tue esigenze.

11 Visite totali, 11 visite odierne

Post correlati